Biografia

Ettore Jelmorini nacque a Intragna il 17 maggio 1909.

Le non facili condizioni familiari, orfano di madre e otto tra fratelli e sorelle, lo costrinsero molto presto a lavorare come scalpellino assieme a suo padre Gottardo e ai fratelli.

Per alcuni anni (1920-1930) la sua famiglia si trasferì a Re, in Valle Vigezzo (Italia), dove la costruzione in pietra viva del nuovo Santuario offriva possibilità di lavoro per una famiglia di scalpellini.

Ritornato in Ticino lavorò nelle cave della Valle Maggia, di Vergeletto e di Intragna come scalpellino ma anche come minatore.

Nel 1943 sposò Dina Turri ed ebbe due figli Renato ed Ester. Ettore Jelmorini morì improvvisamente all'età di 59 anni, il 6 aprile 1968.